Esami di compimento

Gli alunni che agli esami di compimento per la promozione al periodo superiore non raggiungono la votazione di 8/10 possono chiedere al Direttore l’arrotondamento del voto non oltre i 50 centesimi di punto, il quale ne valuterà la concessione anche in riguardo alla buona condotta dell’alunno.

Gli alunni che agli esami di compimento per la promozione al periodo superiore riportano la media inferiore al 7,50/10 hanno facoltà di ripetere l’anno sottoponendosi poi a congruo esame di integrazione per raggiungere la media di 8/10. Se non raggiungono tale media, sono definitivamente esclusi dall’Istituto.